|

Realizzazioni: Le cucine

Cucina con colonne incassate nel cartongesso laccate lucido tortora. Isola laccata opaca con top in vetro lucido con torretta elettrificata. Zona lavaggio con pensili incassati. Zona tv che riprende la parete tv soggiorno. Colonna con anta rientrante con vano per la macchina del caffè. Ditta Modulnova modello twenty. Elettrodomestici Miele.

I materiali naturali hanno guidato il progetto di questa cucina; essenza di noce canaletto per le ante, piano top in agglomerato di quarzo Jaipur Vanilla. Il piano del tavolo in noce, appoggia su alcune basi laccate corda che formano una penisola ribassata con mensole a giorno verso la grande vetrata. Pensili in vetro satinato serigrafato. Sedie tinta fango. Azienda: Cesar.


La cucina è suddivisa in due ambienti. Uno con la zona colonne in vetro lucido bianco, una con la zona operativa in resina di cemento. Le colonne accolgono lavatrice, asciugatrice e frigorifero. Il grande pensile in resina nasconde i forni. Top in gres, piano penisola ribassata in massello di rovere resinato. La cucina si affaccia su un delizioso terrazzo. Sedie Victoria Ghost di Kartell, Cucina Twenty di Modulnova.


Colonne in vetro lucido tortora incassate nel cartongesso con inserti led. Penisola e zona lavello laccata opaco antracite. Top in agglomerato di quarzo Silestone vulcano a superficie irregolare. La zona retro-penisola ha basi contenitive e uno spazio che ospita due sgabelli. Una base sospesa porta TV e le mensole Lago Linea disegnano una piccola zona giorno. Sgabelli Master di Kartell, Cucina Glass di Arredo3, mensole Lago Linea.


Cucina in polimerico bianco opaco con apertura a gola inox. Il calore del parquet scalda il bianco che contrasta con il verde del soggiorno. Accessori che enfatizzano la personalità di chi vive gli ambienti. Top in agglomerato di quarzo bianco. Lavello sottotop, cappa a scomparsa nei pensili. Un vano vuoto lascia lo spazio per uno sgabello. Cucina Cesar.


Cucina laccata opaco tortora “tornabuoni” di Modulnova con apertura a gola in tinta. Top gres con lavello sottotp e grande bancone in massello di rovere resinato. Pensili in resina di cemento con la cappa a scomparsa. Illuminzione sottopensile a led.


Un soggiorno living progettato per la convivialità e il dialogo. La penisola della cucina metà bianca e metà rovere grigio contrappone e unisce allo stesso tempo la zona cottura e il soggiorno. Una foglia disegnata a mano alla parete; un’idea per attrarre l’attenzione alla zona pranzo. La grande cappa in acciaio enfatizza ancora di più l‘effetto dominante della penisola. Sgabelli in contrasto.


Per la cucina moderna in armonia con l’appartamento liberty, è stata scelta una finitura tinta su tinta con le pareti. La cucina ha preso il posto del corridoio e in prossimità del pilastro, la penisola dialoga con la zona giorno tramite un elemento libreria.


Una libreria che dialoga con la zona giorno, le colonne effetto “armadio” una lavagna per scrivere il menu a forma di mela. ; come arredare una cucina fuori dagli schemi. Lavello doppia vasca con canale attrezzato e doppio miscelatore, piano cottura a filo e piastra tepan. Doppia cappa d’arredo a lampadario. Sistema d’ illuminazione a cavi, lampadario Vibia. Cucina Euromobil, piastra Tepan di Miele, Sedie Vitra.


Cucina laccata lucida con elementi curvi. La base cottura leggermente inclinata termina con un’antina curva. La cappa cilindrica bianca come il piano cottura in vetro, è incorniciata da 2 pensili anch’essi curvi; uno a giorno e l’altro contenitivo. Sulla parete opposta, una leggera colonna dispensa con anta curva aumenta lo spazio contenitivo della cucina. Modello Time di Arredo3. Top agglomerato di quarzo Superwhite. Piano cottura vetro Whirlpool, Cappa Faber, lavello sotto-top doppia vasca di Franke.


Poche e semplici mosse per la cucina e il soggiorno. Cacao-bianco-cacao; come la scelta del contrasto cromatico che si ripete, può rendere uniforme l’insieme. La scelta dei serramenti in wengè ripropone il tema. Il pavimento in parquet di rovere naturale. Le luci sulla penisola sono semplicemente formate da un cavo elettrico trasparente e dalla lampadina a globo. Sulla parete di fondo uno stencil adesivo.


Il bianco, il corda il canapa, il grafite, l’alluminio. Leggere sfumature in una cucina progettata con molto spazio contenitivo. Cucina Euromobil. “Ristrutturare completamente una stanza continuando a viverci… una questione di organizzazione! Il restyling ha toccato ogni aspetto di questa cucina; rivestimenti, impianti, arredi. La coordinazione dei tempi tra l’arrivo degli arredi e la ristrutturazione della stanza ha permesso di completare i lavori in una settimana, arrivando al montaggio della cucina il giorno dopo la fine lavori. ”